Premio Sakharov 2021 all’oppositore del Cremlino Alexei Navalny

Il premio Sakharov 2021 per la libertà di pensiero del Parlamento europeo è stato assegnato al politico dell’opposizione russa e attivista anti-corruzione Alexei Navalny. L’annuncio della vicepresidente del Parlamento Ue, Heidi Hautala, in Plenaria a Strasburgo:

“É un grande onore per me annunciare la decisione della Conferenza dei presidenti di oggi di assegnare il premio Sakharov 2021 ad Alexei Navalny, attivista anti-corruzione russo e sostenitore del cambiamento. Alexei Navalny ha mostrato un grande coraggio con i suoi tentativi di ripristinare la libertà di scelta per il popolo russo. Per molti hanni ha lottato per i diritti umani e le libertà fondamentali nel suo paese. Ciò gli è costato la sua libertà e quasi la sua vita” .

In occasione dell’assegnazione del Premio Sakharov 2021, il Parlamento europeo rende inoltre omaggio alle donne afghane che si battono per l’uguaglianza contro il regime dei talebani.

Hautala, ha infatti annunciato una settimana intera di attività per “attirare attenzione sulla loro situazione”.

Circa Redazione

Riprova

Ictus cerebrale, la sfida alla disabilità e l’importanza della riabilitazione

L’ictus cerebrale è la terza causa di morte in Italia. Cosa fare quando compaiono i …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com