Zingaretti consegna la tessera Pd alla Lorenzin: ‘Centinaia di iscrizioni in tutta Italia’

Nicola Zingaretti ha consegnato a Beatrice Lorenzin la tessera del Pd nella sede nazionale del partito. Per il segretario dem la scelta di Lorenzin testimonia la volontà del nostro partito di essere plurale, ricco, a vocazione maggioritaria, aperto a culture diverse.

L’atto individuale di Beatrice,  ha proseguito Zingaretti, si inserisce in un più ampio movimento che sta accadendo in tutta Italia: centinaia di ragazzi, di donne e di uomini stanno cercando le sedi dei nostri circoli per iscriversi. Il segretario del Pd ha poi fatto un annuncio: ‘Per questo dal 23 ottobre lanceremo il tesseramento on line e dal 3 al 6 ottobre apriremo un momento di tesseramento nelle strade. Per noi è importante spiegare il significato lirico della nostra presenza al governo, per cambiare l’Italia è riaccendere l’economia ormai ferma’.

Beatrice Lorenzin, ricevendo la tessera del Partito Democratico, ha spiegato che il Pd offre una casa a persone come me che cercano dei valori e vogliono trovare un luogo per impegnarsi. L’ex ministro della Salute è passata al Pd dopo una carriera politica in Forza Italia, Nuovo centrodestra di Angelino Alfano e infine la lista di centro Civica popolare.

Ieri, la Lorenzin aveva spiegato così il suo ingresso nel Pd: ‘Ho scelto di rafforzare l’area popolare e liberale del Pd perché ritengo che contro la deriva plebiscitaria e sovranista della Lega di Matteo Salvini ci voglia un grande partito a vocazione maggioritaria’. Pronta la replica del leghista su Twitter: ‘Alta politica…’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com