Zegna entra in Borsa e regala 1.500 euro ai suoi dipendenti

Zegna entra in Borsa e festeggia questo importante evento, facendo un regalo ai propri dipendenti. Nella busta paga dei lavoratori, infatti, arrivano 1.500 euro.

Una gratifica di 1.500 euro per i propri dipendenti dopo l’entrata in Borsa: questa è stata la decisione del lanificio Zegna che ha voluto festeggiare in questo modo l’importante debutto a Wall Street. L’azienda – che ha alle spalle 111 anni di storia – ha voluto così ringraziare i propri dipendenti che si danno da fare ogni giorno.

Il gruppo italiano di abbigliamento maschile di lusso, da poco quotato in borsa alla Borsa di New York, ha mostrato una crescita del 27% nel 2021, con un fatturato di 1,29 miliardi di euro. Secondo i risultati annuali preliminari, diffusi dall’azienda, il brand si sta avvicinando rapidamente al livello pre-pandemia, registrando un calo solo del 2% rispetto al 2019.

Circa Redazione

Riprova

Perché dal 13 agosto diventa più difficile trovare lavoro

Dal 13 agosto sarà più difficile per le aziende assumere personale. E non solo, visto che la misura …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com