Yemen. Ancora scontri a fuoco su manifestanti, altre 2 vittime

Non terminano gli scontri a fuoco a Sanaa, ancora vittime. Due persone sono rimaste uccise e altre cinque ferite a Sanaa durante una manifestazione per chiedere le dimissioni del presidente yemenita Ali Abdallah Saleh. Civili armati, fedeli a Saleh, hanno aperto il fuoco verso migliaia di giovani che si stavano avvicinando a edifici governativi nel quartiere di Al Qaa. Lo scorso weekend le forze di Saleh avevano sparato sui manifestanti, uccidendo 18 persone.

 

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com