WhatsApp: la novità che mette tutti d’accordo

Su WhatsApp è in arrivo una funzione attesa da anni: potremo passare da Android a iPhone e portarci dietro le nostre chat

E’ più importante la sicurezza, o la comodità? Per molti anni WhatsApp ha preferito puntare più sulla prima che sulla seconda, rendendo impossibile migrare la propria cronologia delle chat da un dispositivo Android ad un Apple iPhone con iOS, e viceversa. A causa della complessa crittografia applicata alle chat, infatti, farlo non era affatto semplice.

Ma gli utenti chiedevano a gran voce questa funzione e, alla fine, WhatsApp li ha dovuti accontentare. O, almeno, iniziare a farlo visto che non è ancora possibile “saltare” da Android e iOS e portarsi dietro le chat di WhatsApp in modo semplice e veloce. Recentemente, infatti, la migrazione da Android a iPhone è diventata possibile per i possessori di un telefono Samsung grazie ad una procedura specifica per questi telefoni. A settembre 2021 WhatsApp, poi, ha annunciato la possibilità di fare la migrazione da iOS ad Android per tutti i telefoni, che però non è ancora arrivata. Adesso, nell’ultima beta di WhatsApp per iOS, arriva la funzione inversa: la migrazione delle chat da Android a iOS, con una procedura universale e per tutti.

WhatsApp: la migrazione da Android a iOS

La novità è inserita nell’ultima versione beta dell’app di WhatsApp per il sistema operativo iOS degli iPhone, quindi dovrebbe arrivare (si spera) presto sull’app ufficiale, e consiste in una procedura guidata per importare la cronologia delle chat da un telefono all’altro.

Per completare la procedura sarà necessario avere installato sul proprio iPhone l’app ufficiale Move to iOS di Apple e tenere sbloccati i due telefoni.

Tuttavia, questa procedura sarà disponibile solo la prima volta che entreremo nel nostro profilo WhatsApp dal nuovo iPhone, poi non sarà più possibile importare le chat. Trattandosi, però, di una versione beta dell’app non è da escludere che la funzione definitiva sia meno rigida sotto questo aspetto.

Migrazione WhatsApp: quando arriva

Come tutte le nuove funzioni mostrate dal WhatsApp nelle versioni beta delle sue app, anche la migrazione delle chat da Android a iOS non è ancora ufficiale, né ha una data di lancio già stabilita.

A differenza di altre funzioni testate nelle beta, però, in questo caso abbiamo la certezza che la migrazione arriverà: è solo questione di tempo, anche perché la possibilità di portare le chat dall’ecosistema Android a quello iOS (e viceversa) è un obiettivo dichiarato e annunciato dalla stessa WhatsApp.

Circa Redazione

Riprova

Chi è il cardinale Matteo Zuppi, il nuovo presidente della Cei nominato da Papa Francesco

Il cardinale Matteo Zuppi, 66 anni, arcivescovo di Bologna, è il nuovo presidente della Conferenza …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com