Viscardi con Catone a Nola: ieri oltre 400 persone al Ferrari

Oltre 400 persone alla presentazione del candidato al Senato per la Campania tra le fila di Intesa Popolare, Andrea Viscardi  presso l’Hotel Ferrari di San Vitaliano a Nola. Al tavolo, il padrone di  casa il candidato nolano Viscardi, il segretario nazionale di Intesa Popolate Giampiero Catone, il candidato alla camera Campania 2 Gianfranco Grieci, il candidato al Senato Salvatore Ciriello, il candidato alla Camera Campania 1 Ermanno Cossiga, il candidato alla Camera Campania 1 Cosimo Barbato. Ad aprire i lavori Nello Boni, candidato alla Camera in Basilicata che è intervenuto sui problemi relativi ai disastri ambientali che provocano gravi danni alla salute dell’uomo, uno per tutti l’inceneritore lucano la Fenice. La parola è passata poi, a Cosimo Barbato  che ha fatto un excursus sulle problematiche che attanagliano la nostra Penisola mettendo al centro del suo intervento  le difficoltà in cui versano i dipendenti licenziati.  Poi si sono succeduti  in ordine di presentazione,  Grieci, Cossiga e Michele Pisani. E’ il candidato al Senato, Andrea Viscardi a ricordare come Intesa Popolare sia un movimento che si rifà ai principi del cattolicesimo democratico e dichiara. “Il vero indicatore sono le famiglie italiane che non arrivano alla seconda settimana del mese, questo  governo tecnico non ha fatto altro che  impoverire ancora di più  il Paese. Il nostro movimento – ha continuato ancora Viscardi – intende riportare fiducia nel contesto politico. Fiducia che è venuta a mancare per una serie di eventi negativi che hanno caratterizzato gli ultimi anni. Ma ora la gente è stanca. Inoltre – ha dichiarato il candidato Viscardi – occorre che le banche tornino ad erogare i crediti. Infine le conclusioni sono state affidate al segretario nazionale di Intesa Popolare Giampiero Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com