Vigili del fuoco , supereroi senza copertine

Qualcuno li ha visti volare , si da un tetto all’altro , arrampicarsi sugli alberi per salvare un gattino , oppure domare spaventosi incendi , affrontare catastrofi ed alla fine avere pure il tempo per far sorridere un bambino ; non stiamo parlando di Superman , o Spiderman , ma del Corpo Nazionale Vigili del fuoco , spesso ricordati più per il loro coro molto popolare tra gli ultras che per le loro eroiche gesta.
Sono l’emblema dello spirito della nostra nazione , probabilmente quello che chiunque vorrebbe all’estero vedere dell’Italia oltre le bellezze artistiche e naturali : professionalità , dedizione e sacrificio. Senza selfie , senza vacanze da postare sui social network , senza il lusso sfrenato ( che non possono permettersi date le misere paghe a loro destinate) questi uomini ogni giorno salvaguardano , senza distinzioni di alcun tipo la cosa più importante di ogni persona : la vita ; un bene prezioso certo , che in determinati momenti lo diventa maggiormente soprattutto quando basta un numero , un maledetto 5,4 sulla scala Richter a spazzare via tante vite e distruggere l’esistenza di moltissime altre. Questi supereroi ovviamente hanno una particolarità : sono esseri umani proprio come noi , non possono bloccare un terremoto oppure un incendio sul nascere , ma possono offrire una certezza a tutti gli esseri umani : sono e saranno sempre pronti a rischiare la loro vita per la nostra , e saranno sempre pronti a donare a tutti noi una goccia del più potente degli elisir : la speranza.
Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com