Vicenza, 31enne ustionata con acido da due uomini incappucciati

Ancora un caso di violenza, ancora una donna  colpita con acido. L’episodio è avvenuto a Vicenza. La vittima è una donna di 31 anni, aggredita con il lancio di una sostanza caustica da due uomini incappucciati che avevano suonato alla sua porta di casa.  La donna, che non è in gravi condizioni ed è già stata dimessa dal reparto di rianimazione dell’ospedale cittadino in cui si trovava ricoverata, aveva presentato ieri una denuncia per minacce. La  Questura di Vicenza riferisce che la 31enne è stata accolta in rianimazione, come da protocollo medico in questi casi, ma ne è uscita subito. Avrebbe leggere ustioni ad un braccio e ad un gluteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com