Vibo Valentia capitale italiana del libro 2021

Vibo Valentia è la nuova capitale italiana del libro per il 2021. L’annuncio è stato dato in una inusuale cerimonia online dal Ministro della cultura, Dario Franceschini, collegato in video conferenza con i sindaci di tutte le città candidate ed il presidente della giuria Romano Montroni. Vibo Valentia succede a Chiari, cittadina in provincia di Brescia tra le più colpite dalla prima ondata della pandemia.

La proclamazione è arrivata in modo curioso attraverso un Sms spedito dal presidente di giuria al Ministro Franceschini che ha letto il nome della città calabrese e spiegato le motivazioni. Vibo Valentia ha battuto, con voto all’unanimità, la concorrenza di altre cinque città finaliste, selezionate tra le 23 che avevano risposto al bando. Le altre città erano Ariano Irpino, Caltanisetta, Campobasso, Cesena e Pontremoli.

Circa Redazione

Riprova

Sfruttamento della prostituzione con riti voodoo: 4 arresti

Tratta di persone, riduzione in schiavitù, sequestro di persona, sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento all’immigrazione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com