Velvet Media, nasce il metaverso per le pmi

Il mondo del marketing nel Metaverso è ancora agli inizi. Un oceano blu di opportunità sul quale ha deciso di investire Velvet Media, agenzia di marketing e vendita on line da sempre attenta alle evoluzioni della comunicazione e della tecnologia. L’agenzia ha deciso di puntare su Metaverso, NFT e blockchain dopo un percorso di ricerca ed innovazione che ha già fatto nascere Next Heroes, l’innovation hub che è il faro attraverso il quale Velvet Media supporta business concept e start up con focus sulla trasformazione digitale e sui nuovi business.

Velvet Media è in prima linea in particolare sul fronte della blockchain, che è la tecnologia del futuro nel mondo della comunicazione, ma non solo. Per questo, è stata siglata la partnership con Anothereality, la società che per prima in Italia ha iniziato a sviluppare tecnologie in real time 3D e mondi virtuali. Adesso i loro servizi saranno perfezionati e ampliati dalle 150 persone che lavorano con Velvet Media, divise in team verticali con specializzazioni in tutti gli ambiti del marketing. In sostanza, le porte del Metaverso si aprono per le pmi e le aziende che vogliono iniziare a comparirvi all’interno e che fino ad oggi non potevano farlo per la mancanza di partner o per i costi eccessivi dell’operazione.

L’accordo è salutato dal ceo di Velvet Media, Bassel Bakdounes, con queste parole: “Le criptovalute e la realtà virtuale sono molto più reali di quanto alcune persone credano”, dice. “Il nostro scopo, come sempre, è avvicinare e supportare le aziende in questo nuovo tipo di business. Vogliamo mettere a disposizione di tutti la nostra competenza e ricerca per portare l’Italia ad essere pioniere di queste nuove esperienze e non rimanere indietro rispetto agli altri paesi. Abbiamo un’occasione, questo è il momento di sfruttarla e dare, per così dire, concretezza alla realtà virtuale”.

La partnership è stata siglata grazie alla collaborazione di Nicandro Francesco Cendamo, marketing consultant & business development della sede milanese di Velvet Media, ed è foriera di enormi possibilità. Lo ricorda il general manager di Velvet Media, Stefano Negroni. “Parlare di scenari di questo tipo genera una sensazione simile a quando si discuteva di social network dieci anni fa”, conclude. “C’era chi li snobbava e ha dovuto correre ai ripari, e chi ne ha intuito la potenza e ha creato la sua fortuna”.

Quello che accade nel Metaverso sta infatti cambiando i paradigmi del marketing. C’è il brand che decide di realizzare una capsule collection unica e tracciabile. E che poi la fa conoscere (e la mette in vendita) in alcuni metaversi già esistenti, come quelli di Minecraft e Fortnite. Ma c’è anche l’associazione di volontariato che per raccogliere fondi può mettere all’asta uno solo di questi capi di abbigliamento. E così finanziare i propri progetti solidali tramite le criptovalute.

D’altro canto, i brand si stanno muovendo dal product placement ai mondi virtuali privati. Considerato poi che le aziende dovranno sempre più agire come piattaforme che trasmettono i loro valori, esiste un potenziale per i mondi virtuali: il volume del mercato pubblicitario mondiale ci si aspetta cresca di 10,97 miliardi di dollari fino al 2024, i segnali indicano i giochi come il futuro della pubblicità. Facebook sta accelerando la rivoluzione del Metaverso, ambiente virtuale che segna la nuova era delle piattaforme social.

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

COS’È IL METAVERSE MARKETING

Attraverso il Metaverse Marketing le aziende possono comunicare all’interno di uno o più spazi virtuali e intercettare in maniera attiva un nuovo target. I metaversi portano all’ennesima potenza intrattenimento, coinvolgimento, esperienza e condivisione, creando un link diretto e sinergico tra mondo reale e virtuale in continua evoluzione. ALCUNE DELLE APPLICAZIONI • Showroom e ambienti virtuali • Eventi e incontri virtuali • Gamification • Esperienze multimediali immersive • Corsi di formazione aziendali con realtà aumentata e visori ottici OBIETTIVI DI BUSINESS • Brand experience • Brand awareness • Vendite e-commerce • Lead generation • Formazione • Employer branding

COS’È LA BLOCKCHAIN

La blockchain è un registro di contabilità condiviso e immutabile che facilita il processo di registrazione delle transazioni e la tracciabilità dei beni in una rete commerciale. Attraverso l’utilizzo di blockchain e NFTs, le aziende possono migliorare la trasparenza verso i consumatori, veicolare contenuti sia virtuali che reali e certificare la tracciabilità e l’autenticità delle transazioni. APPLICAZIONI • Tracciabilità di prodotti e filiere produttive • Certificazione di marketplace e piattaforme di vendita second-hand • Creazione di asset di valore OBIETTIVI DI BUSINESS • Brand awareness • Brand e product value • Vendite e-commerce.

Circa Redazione

Riprova

Lavoro, salari da fame in Italia: 1 su 10 è sulla soglia di povertà

Nel 2019 l’11,8% dei lavoratori italiani era povero, contro una media europea del 9,2%. Lavorare …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com