Vacanze in veliero : il sogno è realtà sulla Royal Clipper di Star Clipper

Caraibi, Indonesia, Grecia, Thailandia e Mediterraneo…se solcare i mari a bordo di un grande veliero alla volta delle coste dei paesi più affascinanti del mondo è da sempre il vostro sogno, ora potrebbe tradursi in realtà. Dove? Ma a bordo dell’esclusiva Royal Clipper: il grande veliero a cinque alberi con vele quadre, della flotta da crociera Star Clippers. Lo splendido veliero, il più grande del mondo, che fino a sabato scorso era ormeggiato nel porto di Civitavecchia prima di partire per Ponza, si è fatto notare da tutti, con le 42 vele e i suoi 134 metri di regale bellezza. Ferma in porto in attesa di far salire i suoi nuovi fortunati passeggeri, la Royal Clipper si è offerta, come una bella diva, agli sguardi curiosi ed ammirati di una stretta cerchia di tour operator, e ad un ristretto gruppo di giornalisti. Sono andata personalmente a scoprire per voi questo nuovo modo di viaggiare ed esplorando i suoi lussuosi ambienti ho potuto toccare con mano questo sogno.
Dal 1991, Star Clippers Ltd. offre un’innovativa alternativa alla vacanza in crociera, espressamente rivolta al viaggiatore più sofisticato: una confortevole traversata a bordo di fedeli copie di classici velieri del XIX secolo. La flotta di STAR CLIPPERS, è frutto dell’ingegno dell’imprenditore svedese Mikael Krafft, è composta da STAR FLYER, STAR CLIPPER (gemelle) e dall’esclusiva ROYAL CLIPPER, un triumvirato di navi di quattro e cinque alberi in grado di offrire gli stessi svaghi e la stessa atmosfera di uno yacht privato. Con STAR CLIPPERS Mikael Krafft ha realizzato il sogno di una vita: fornire ai passeggeri delle sue navi la possibilità di godere di un intimo contatto con l’ambiente e il mare, a bordo di un veliero e lontano da mete e porti congestionati da turisti.

Le gemelle Star Flyer e Star Clipper
STAR FLYER E STAR CLIPPER
Tutto iniziò con le due imbarcazioni gemelle inaugurate nel 1991 e 1992 a Ghent, in Belgio, STAR FLYER e STAR CLIPPER, i primi clipper ad ottenere la certificazione di Sailing Passenger Vessel (S.P.V.) dal Lloyd’s Register of Shipping. Entrambe hanno quattro alberi e sono lunghe 115 metri. Possono ospitare fino a 170 passeggeri più i 74 membri dell’equipaggio (per 84 cabine).Le due imbarcazioni si rivolgono ad un pubblico amante del mare che vuole viaggiare con uno stile casual anche se elegante, riprendendo lo spirito tipico dello yacht privato, e pertanto molto diverso dall’atmosfera che si vive sulle gigantesche imbarcazioni da crociera.

ROYAL CLIPPER
Il successo ottenuto da STAR CLIPPERS durante gli anni Novanta, convinse Krafft ad inaugurare una nuova imbarcazione, ispirata al “Preussen”, lo storico veliero della rinomata Flying P Line della Germania. ROYAL CLIPPER è la prima imbarcazione a cinque alberi con vele quadre ad essere costruita dal 1902, anno in cui la “Preussen” fu inaugurata nel porto di Amburgo.
L’ho visitata personalmente per voi e ho scoperto che nonostante il suo aspetto antico, questa meravigliosa imbarcazione è dotata di tutti i comfort del 21esimo secolo, dai sistemi tecnologici di navigazione ad un equipaggiamento altamente specializzato.
ROYAL CLIPPER equilibra magnificenza, avventura, comfort e tradizione, dando vita ad un’eccezionale esperienza in mare aperto. Con la sua ampia coperta e le tre piscine, offre ai passeggeri spazi davvero magnifici.Le tre bellissime piscine esterne sono ad acqua marina e dolce, e circondate da comodissimi lettini per prendere il sole in totale relax, mentre cullati dalle onde il vento ci accarezza i capelli. Punto di aggregazione importante è il Tropical Bar, collocato sul ponte principale nel cuore dell’imbarcazione: l’area può accogliere contemporaneamente tutti i passeggeri ed è il punto focale dell’intrattenimento notturno.

Le lussuose cabine della Royal Clipper
Gli spazi interni sono ispirati ad un design fresco e accogliente. Il gruppo delle cabine, in tutto 114 per 227 passeggeri (inclusi i 106 i membri dell’equipaggio), è composto da 2 Suite dell’armatore, 14 suites dotate di balcone esterno con vista mare elegantemente arredate con bagni in marmo e dotate persino di vasche idromassaggio; 2 cabine sul ponte, con ampia finestra e arredate in stile yacht e 90 cabine esterne, realizzate in legno e decorate da belle stampe a soggetto marinaro. Asso nella manica di queste crociere: l’attenzione e la cura rivolta ad ogni ospite, che diventa evidente se valutiamo che per ognuno dei passeggeri, ci sono circa due membri dell’equipaggio pronti a offrire assistenza per rendere l’esperienza di viaggio indimenticabile. Inoltre a
Royal Clipper a Venezia
differenza delle grandi navi da crociera tradizionali i velieri Star Clipper possono ormeggiare in calette nascoste e in prossimità di mete bellissime e inaccessibili alle navi da crociera di grande stazza, che invece devono per forza fermarsi a largo o in porto.

LA VITA A BORDO
La vita a bordo è beatamente rilassata e i passeggeri possono prendere il sole, fare nuove amicizie, leggere un libro in assoluta tranquillità o partecipare ad una delle tante attività rivolte a loro. Pur posizionandosi in maniera antitetica alle confusionarie crociere di massa infatti, a bordo le attività e gli intrattenimenti soft non mancano: il personale qualificato è incaricato espressamente di supportare i passeggeri nella pratica di attività fisiche e sportive. Vengono organizzati ad esempio gruppi di immersione e numerose attività ginniche, ma anche yoga, meditazione e pilates. Inoltre tutti i passeggeri hanno accesso gratuito alle attività sportive acquatiche quali snorkeling, windsurf, sci d’acqua e kayak. Vi sono poi numerose escursioni e gite a terra, nelle mete turistiche in cui i velieri Star Clipper fanno tappa. L’animazione sempre discreta e attenta a lasciare la massima libertà agli ospiti, organizza barbecue, show folkloristici ed esibizioni musicali per animare le serate dei passeggeri. A pranzo e a cena si possono gustare piacevoli manicaretti di cucina internazionale, serviti in ricchi e sontuosi buffet. Personalmente abbiamo assaggiato a bordo un light lunch riservato ai giornalisti che contemplava della carne molto tenera e saporita ma anche pesce, pasta al pesto, insalate, ottimi dessert e dell’ottimo vino francese. Presso i bar di bordo è possibile poi sorseggiare cocktail fino a tarda serata. Gli amanti della lettura potranno approfittare della bellissima biblioteca dal sapore retrò. La vera chicca della Royal Clipper è però nella palestra e spa che si trova nel ponte inferiore della nave: qui si può fare esercizio o godersi la

Gli interni della spa e palestra “sotto il mare” della Royal Clipper
sauna mentre come in un acquario si ammira la vita sottomarina dagli oblò posti sotto la linea di galleggiamento del vascello. Grazie alle loro dimensioni contenute rispetto alle navi da crociera tradizionali, con le navi Star Clipper è possibile accedere ai porti più remoti del Mediterraneo della Thailandia, Caraibi e Polinesia. Infine la Royal Clipper è per ora l’unica che può abbassare a poppa una sorta di passerella che permette di fare il bagno tuffandosi direttamente dal veliero e qualora lo desiderino a bordo gli ospiti hanno la possibilità di partecipare alle attività di navigazione dall’equipaggio.

IL QUARTO VELIERO

Entro il 2018 un nuovo veliero si unirà alla flotta e sarà il più grande ed ambizioso progetto fino ad oggi attuato e avrà una stazza di 8.770 tonnellate e con oltre 6.350 mq di superficie velica, ripartita su 5 alberi, ispirato al leggendario “France II”, commissionato nel 1911, con il più grande piano velico mai costruito. Proprio come l’originale France II aveva soppiantato il Preussen oltre un secolo fa, la new entry di casa Star Clippers supererà Royal Clipper e diventerà il più grande e autentico veliero 5 alberi a vele quadre navigante.
Il ponte superiore, grazie alle ampie dimensioni tipiche dei velieri, ospiterà 3 piscine, una delle quali farà filtrare i raggi del sole direttamente nella sala da pranzo, elegantemente arredata e in grado di ospitare tutti i passeggeri. Sarà dotato di una piattaforma per la pratica di sport acquatici a poppa, da usarsi quando il veliero è ancorato in rada. Diverse le tipologie di cabine a bordo, tra cui 34 suite con balcone e 4 Owner’s suite di lusso. I passeggeri di Star Clippers ritroveranno anche in questo nuovo 5 alberi alcune caratteristiche che distinguono da sempre le altre imbarcazioni della flotta, come l’accogliente biblioteca sul ponte superiore, la coffa di bompresso dove poter prendere il sole e ammirare il panorama e il Tropical Bar all’esterno, dove sorseggiare un cocktail e assistere agli intrattenimenti serali. Oltre ad essere dotato di motori a basso impatto ambientale e ad elevata tecnologia, come le altre navi della flotta Star Clippers, anche il nuovo veliero potrà navigare a vela ogniqualvolta sia possibile e regalare ai suoi ospiti un’esperienza marina indimenticabile.
Il nuovo veliero effettuerà le migliori rotte proposte dalla compagnia sia nel Mediterraneo che nel Mar dei Caraibi.

EARLY BOOKING 2019
Se però le vostre vacanze 2018 sono già state prenotate, e vi sembra troppo tardi per salire a bordo di uno di questi velieri(le cabine per l’estate 2018 sono quasi tutte già prenotate), non temete perché sono già aperte le prenotazioni per la stagione 2019. Da aprile ad ottobre, il 5 alberi Royal Clipper e i quattro alberi Star Clipper e Star Flyer propongono itinerari da 7 a 14 notti, tra Mediterraneo e Indonesia alla scoperta di civiltà antiche, luoghi ricchi di storia e isole affascinanti.
“Il settore crocieristico si muove diversamente rispetto ai trend di prenotazione del settore turistico in generale – spiega Birgit Gfölner, Sales Manager per l’Italia – e oggi è più propenso a prediligere le prenotazioni anticipate, anche se ancora lento, e siamo contenti di questa inversione di tendenza perché da anni proponiamo l’iniziativa dell’Early Booking Discount, strumento valido per il mercato e per chi prenota in anticipo: tutti coloro che prenotano una crociera per la stagione estiva 2019 entro il 31 GENNAIO 2019, potranno usufruire di sconti del 10% e 20% e assicurarsi una scelta più ampia di itinerari e di categoria di cabina, trovando così la crociera che più si adatta agli interessi del viaggiatore”.
Ad aprire la stagione sarà il 4 alberi Star Flyer che, dopo la traversata atlantica, raggiungerà Malaga il 19 aprile 2019 per poi fare rotta verso le isole Cicladi dove trascorrerà tutto il periodo estivo, proponendo però anche crociere che vanno a toccare le coste della Croazia e del Montenegro, con partenza da Atene o Venezia e itinerari da 3 a 11 notti, fino ad ottobre 2019. Tra le proposte più inedite, la proposta di andare visitare alcuni dei luoghi presenti nel film-commedia ‘Mamma Mia’ con una crociera di 7 notti. (Quote a partire da € 810 a persona con trattamento di pensione completa, in cabina doppia, categoria 6 interna – spese portuali e trasporti via terra ESCLUSI).
La Royal Clipper invece, con l’arrivo il 22 aprile 2019 a Lisbona dopo la traversata, salperà da Civitavecchia, Cannes, Venezia e Malaga alla volta della costa del sud Italia, della riviera francese, della Corsica e Croazia e Montenegro, con itinerari da 5 a 12 notti dove resterà fino ad ottobre 2019. (Quote a partire da € 1.490 a persona, con trattamento di pensione completa, in cabina doppia, categoria 6 interna – spese portuali e trasporti via terra ESCLUSI).

Royal Clipper
Royal Clipper in Croazia
Tutt’altra destinazione per il 4 alberi Star Clipper che apre la sua stagione estiva 2019 in Indonesia, dopo aver navigato durante l’inverno tra le meravigliose isole della Thailandia. Da maggio ad ottobre 2019, con partenze da Bali e Singapore, propone itinerari da 7 a 14 notti nelle limpide acque indonesiane, alla scoperta di isole spesso ancora sconosciute. (Quote a partire da € 1.775 a persona con trattamento di pensione completa, in cabina doppia, categoria 6 interna – spese portuali e trasporti via terra ESCLUSI)
Perfette per viaggiatori esigenti (dai 40 in su), le navi Star Clipper sono l’ ideale per lune di miele, crociere a tema e viaggi rilassanti in cui anzichè stare in una “comune” nave da crociera, vivrete l’emozione di stare su uno yacht di lusso, e grazie alla loro atmosfera intima, sono ottime anche per single(che godono di tariffe agevolate), che in un contesto chic ma informale avranno sicuramente modo di far nascere nuove amicizie.
Questi velieri in conclusione vi faranno rivivere l’epopea dei grandi clipper regalandovi un’esperienza unica in cui potrete staccare dalla frenesia della vita quotidiana concedendovi una parentesi di assoluto relax in grande stile.

Per maggiori informazioni visitare: www.starclippers.com/it

Articolo di Valentina Franci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com