Usa: uccide la moglie e mette le foto del cadavere su facebook

Uccide la moglie e posa le foto raccapriccianti su facebook. E’ accaduto a Miami, dove il 31enne Derek Madina, ha ucciso la moglie Jennifer Alonso 26 anni, a colpi di armi da fuoco. “Andrò in prigione o sarò condannato a morte per aver ucciso mia moglie” ha scritto su Facebook Derek Medina, di 31 anni. “Mia moglie mi picchiava ed io non sopporterò più i suoi abusi”, ha aggiunto nel post. E poi ha pubblicato la foto del corpo della donna sul pavimento con il volto e le braccia coperti di sangue. Il post è stato rimosso da Facebook circa cinque ore dopo che è stato pubblicato, secondo quanto riporta la tv locale Wplg. Dopo che Medina si è costituito alla polizia, gli agenti hanno trovato nella loro casa il corpo della moglie e una ragazzina di dieci anni illesa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com