Usa. Sospettato di avere legami con Al Qaeda, arrestato uomo a New York

La polizia di New York, ha arrestato un uomo sospettato di avere legami con Al Qaeda e incriminato per possesso di armi e materiale terroristico. Secondo l’accusa, l’uomo, Minh Quang Pham, nel dicembre 2010, si trasferì dalla Gran Bretagna in Yemen, per entrare in contatto con gli uomini di al-Qeada nella Penisola Arabica; e mentre era in Yemen, prestò giuramento di fedeltà al gruppo terroristico, ottenne addestramento e lavorò alla propaganda estremistica on-line. Se condannato, Pham, di cui non è stata resa nota la nazionalità, rischia l’ergastolo e una pena minima di 40 anni in prigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com