Usa senza pace: dopo Harvey arriva uragano Irma

Mentre si contano ancora danni e vittime del passaggio della tempesta Harvey, un altro uragano minaccia gli Stati Uniti: si tratta di Irma, che ha raggiunto categoria 4, con venti che superano i 220 chilometri all’ora. La Florida e Porto Rico hanno già dichiarato lo stato d’emergenza, mentre il Centro nazionale per gli uragani ha avvertito che in nottata Irma potrebbe arrivare alle Leeward Islands, nel mar dei Caraibi.

L’uragano potrebbe colpire anche Cuba, Haiti, la Repubblica dominicana, le Bahamas, Turks e Caicos, arrivando in Florida nei prossimi giorni. Il governatore di Porto Rico, Ricardo Rossello, ha attivato la guardia nazionale, ordinato la chiusura delle scuole e stanziato 15 milioni di dollari in fondi d’emergenza. Mentre il governatore della Florida Rick Scott ha avvertito che l’impatto di Irma potrebbe coinvolgere milioni di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com