Usa. L’uragano Ida colpisce la Louisiana: raffiche di vento a 150 km

L’uragano Ida colpisce New Orleans e Louisiana meridionale, lasciando lo stato completamente al buio. Secondo le autorità locali quasi un milione di persone sono rimaste senza corrente elettrica a causa delle forti raffiche di vento. Il ciclone ha colpito la Louisiana con venti più forti di quelli di Katrina, che esattamente 16 anni fa devastò New Orleans. Purtroppo si registra anche un morto: un uomo sarebbe stato colpito da un albero sradicato. Intanto è allerta massima anche negli ospedali, già pieni per il Covid, dove si attendono feriti e sfollati.

Il governatore della Louisiana, John Bel Edwards, intervistato dalla Cnn, ha ammesso di essere a conoscenza delle molteplici richieste di aiuto che continuano a provenire, ma ha anche sostenuto che le condizioni non permettono ancora alle squadre di emergenza di rispondere. “Al culmine di un uragano non è possibile far uscire i primi soccorritori perché è semplicemente troppo pericoloso”, ha osservato.

Le squadre di soccorso pronte ad intervenire non appena sarà possibile sono 21. Il governatore ha infine avvertito che la tempesta “è lungi dall’essere finita: la piena estensione dei danni non potrà essere quantificata fino a quando non sorgerà il sole”.

Ida – ha detto il presidente Biden – è potenzialmente devastante. Preghiamo per il meglio, ma ci stiamo preparando per il peggio”. Ciononostante l’uragano perde potenza: ha toccato terra come categoria 4, più forte quindi di Katrina, per essere declassato a categoria 3 e poi a 2.

Circa redazione

Riprova

Ucraina: forze armate annunciano evacuazione completa dell’acciaieria Azovstal

Le forze armate ucraine hanno annunciato di aver ordinato l’evacuazione di tutti i combattenti ancora …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com