Usa. Figli Jackson in affido temporaneo a cugino

I tre figli della pop star americana Michael Jackson, sono stati dati in affido temporaneo da un giudice di Los Angeles al loro cugino Tito Jackson Jr. I tre ragazzi, dopo la morte del padre avvenuta nel 2009, erano stati alla nonna, ma il giudice Mitchell Beckloff ha revocato la custodia alla luce dell’assenza di Katherine Jackson dalla casa di famiglia. La decisione è arriva dopo che nei giorni scorsi la polizia è dovuta intervenire a casa Jackson per sedare una lite familiare scoppiata qualche giorno dopo che si era diffusa la notizia che i ragazzi – Paris di 14 anni, Prince Michael di 15 e Prince Michael II, detto Blanket, di 10 – non avevano da giorni notizie della nonna. In seguito erano state pubblicate foto della donna in vacanza da alcuni parenti in Arizona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com