Usa. Dopo 11 anni dall’attentato, un’altra vittima identificata

A distanza di 11 anni dall’attentato alle Twin Towers, è stata identificata un’altra vittima. L’ufficio di medicina legale di New York, ha identificato i resti della 52enne Anna Lavarty, che quella mattina dell’11 settembre del 2001 si trovava in una delle due Torri. Delle 2.753 persone che persero la vita negli attacchi di al-Qaeda, sono stati identificati i resti di 1.119 persone; dal 2006, le autorità hanno selezionato 6.134 frammenti ossei e 1.845 altri resti umani che hanno consentito, grazie a dei sofisticati test del Dna, di identificare altre 34 vittime.

 

 

Circa admin

Riprova

Erede di Samsung condannato per corruzione

Lee Jae-yong, alla guida del gruppo Samsung dalla morte del padre e fondatore avvenuta nell’ottobre …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com