Usa: condannato a due anni per frode sui conti correnti via internet

Un giovane russo, si è visto condannare dal tribunale di New York, a due anni di carcere per una frode su internet. Il giovane Nikolai Garifulin questa è la sua identità, ha sottratto oltre tre milioni di dollari da decine di conti aperti presso banche americane. Garifulin, che ha 23 anni ed è originario di Volgograd, era stato arrestato nell’ottobre del 2010 insieme ad altri 26 connazionali per frode e riciclaggio di denaro. Era lui il capo della banda che aveva ideato il sofisticato schema.

Circa redazione

Riprova

Partygate: Cummings attacca Johnson

Non poteva mancare l’ombra di Dominic Cummings nel ‘Partygate’, l’ultimo scandalo che vede coinvolto Boris …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com