Usa. Chelsea Clinton va a lavorare alla Nbc

Chelsea Clinton, figlia dell’ex presidente degli Usa, da oggi, inizierà a lavorare come reporter televisivo per la Nbc, nota radiotelevisione statunitense. Il New York Times riferisce che Chelsea Clinton è stata assunta e da questa mattina incomincerà a lavorare a una serie di storie e reportage per la serie “Making a Difference”,  uno dei programmi di punta delle “nightly news” dell’emittente.
A darne notizia riguardo la cosa è stato Steve Capus, presidente di Nbc. Parlando col New York Times, Capus spiega di aver parlato con Chelsea Clinton e di avere chiesto cosa “sarebbe stata interessata a fare”. La Clinton, spiega Capus, si sarebbe detta interessata appunto a storie e reportage e nel colloquio avrebbe detto a Capus di non avere alcuna intenzione “di diventare una star televisiva”.

Con un comunicato, la stessa Chelsea ha confermato la notizia: “Spero di poter raccontare storie significative – come credo di aver già fatto col mio lavoro universitario e per organizzazioni non profit – che mi aiutino a vivere secondo l’adagio insegnatomi da mia nonna: la vita non è ciò che ti capita ma è quello che riesci a fare con quello che ti capita”.

Una fonte vicina a Chelsea Clinton ha anche aggiunto che è intenzionata a donare tutti i proventi della sua collaborazione con la Nbc alla Clinton Foundation.

Chelsea Clinton sarà così la seconda figlia “presidenziale” a finire sotto contratto con la Nbc. Jenna Bush Hagerm figlia di George W. Bush lavora come corrispondente per il “Today’s Show” dell’emittente. Anche Meghan Mccain, figlia dell’ex candidato alle presidenziali John McCain lavora in tv come corrispondente della Msnbc.

Circa redazione

Riprova

Tonga: rilevata nuova ‘grande eruzione’ vulcano

E’ stata rilevata una nuova “grande eruzione” del vulcano sottomarino delle isole Tonga, comunicano gli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com