Ue sollecita Malta e Lussemburgo a rispettare norme anti-riciclaggio

La Commissione europea ha inviato un avviso al supervisore anti riciclaggio di Malta perché si adegui pienamente alle regole dell’Unione europea per la prevenzione dei reati finanziari.

Con una decisione separata, la Commissione ha chiesto alla Corte di giustizia europea di imporre al Lussemburgo, per la mancata piena applicazione delle norme antiriciclaggio, una multa forfettaria e una penale giornaliera finché il Paese non intraprenderà le azioni necessarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com