Ue. Schifani: “Si aprono prospettive stimolanti. Pdl continuerà a incalzare governo”

“Finalmente l’Europa condivide l’impostazione che il Pdl ha sempre sostenuto e proposto. Di sola austerità e di soli bilanci in ordine si muore, bisogna investire per generare crescita, sviluppo e lavoro e quindi è necessario agevolare l’utilizzo delle risorse per tali finalità. Sarebbe stato più proficuo se la maggiore flessibilità annunciata oggi da Barroso fosse partita subito, ma è evidente che ora il governo deve impostare per l’autunno una manovra che preveda investimenti, taglio delle tasse e altre misure che riescano a stimolare la crescita. Un pò più di coraggio non guasterebbe. Il Pdl proseguirà nella sua azione determinata di stimolo all’esecutivo e crediamo che le prospettive siano ora più concrete, realistiche e stimolanti”. Lo dichiara il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani.

 

Circa Piera Toppi

Riprova

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’, 11 novembre h. 9,30, Hotel Tiziano Lecce

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’,  è il titolo del seminario distrettuale Lions, che si svolgerà sabato 11 novembre …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com