Uds, blitz notturno Roma contro Invalsi

ROMA.  Blitz notturno alla terrazza del Pincio, a Roma contro i test Invalsi e la valutazione del merito da parte dell’Unione degli Studenti (Uds) che hanno srotolato un grande striscione con scritto: ‘Se sbagli sei fuori. Contro i test Invalsi’ e per annunciare il boicottaggio in tutte le scuole del paese e costruire una nuova didattica. Oggi inizierà la somministrazione dei Test Invalsi: per le scuole secondarie di secondo grado si svolgeranno dal 7 Maggio al 19 Maggio con la modalità computer-based e non saranno più in contemporanea in tutte le scuole italiane,   afferma Francesca Picci, coordinatrice nazionale dell’Uds,   ma se il MIUR trova nella digitalizzazione uno stratagemma repressivo per evitare il boicottaggio di massa, ora deve fare i conti con una variabile non calcolata: noi, studentesse e studenti!.

Da oggi fino al 19 Maggio saremo in tutte le scuole del Paese per boicottare i test con scioperi bianchi, assemblee straordinarie, flash mob, giornate per un’altra didattica,  conclude l’Uds.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com