Ucraina, Unhcr: “Oltre 3,5 mln i rifugiati scappati dal Paese”

Sono oltre 3,5 milioni i rifugiati che sono fuggiti dall’Ucraina a seguito dell’invasione da parte della Russia. Lo riferisce l’agenzia Onu per i rifugiati.  La Polonia è il Paese che ha accolto il maggior numero di persone, 2,1 milioni, seguita dalla Romania con oltre 540mila persone e dalla Moldavia con oltre 367mila. Si tratta della peggiore crisi di rifugiati in Europa dalla Seconda guerra mondiale. Poco dopo l’invasione del 24 febbraio l’Unhcr aveva predetto che circa 4 milioni di rifugiati avrebbero potuto lasciare l’Ucraina. Il flusso negli ultimi giorni ha rallentato, dopo avere raggiunto un picco di oltre 200mila persone per due giorni di fila a inizio marzo. L’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) stima che sono circa 6,5 milioni gli sfollati interni dentro l’Ucraina, suggerendo che alcuni di loro se non la maggior parte potrebbero fuggire all’estero se la guerra andrà avanti.

Circa Piera Toppi

Riprova

Cremlino ammette: commessi errori durante mobilitazione parziale

Il Cremlino ammette che sono stati commessi errori durante la mobilitazione parziale e spera che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com