Ucraina, Mosca: “Esercitazioni per simulare attacchi nucleari”

Le forze armate russe hanno effettuato ieri delle esercitazioni con attacchi missilistici simulati con capacità nucleare a Kaliningrad. Lo ha riferito il ministero della Difesa russo in un comunicato. L’esercito russo ha simulato attacchi singoli e multipli con missilistici balistici tattici ipersonici a corto raggio Iskander contro obiettivi di vario tipo: sistemi missilistici, aeroporti, infrastrutture protette, equipaggiamento militare e posti di comando di un finto nemico. Dopo aver effettuato i “lanci elettronici”, il personale militare ha svolto una manovra per cambiare posizione al fine di evitare “un possibile attacco di rappresaglia”. Le unità di combattimento hanno anche praticato “azioni in condizioni di radiazioni e contaminazione chimica”. Le esercitazioni hanno coinvolto più di 100 militari.

Circa Piera Toppi

Riprova

Ucraina, Borrell: “Momento pericoloso, minaccia nucleare è seria”

“Certamente è un momento pericoloso perché l’esercito russo è stato messo in un angolo e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com