Ucraina, ministero Difesa: “94 mila militari russi al confine, escalation a gennaio”

Il numero totale di truppe russe dislocate ai confini dell’Ucraina, comprese quelle in Crimea, supera le 94 mila unità, divise in 41 battaglioni costantemente pronti al combattimento, di cui otto trasferiti in Crimea.

Lo ha dichiarato il ministro della Difesa ucraino, Oleksiy Reznikov, nel corso di un’interrogazione parlamentare alla Verkhovna Rada, aggiungendo che secondo i rapporti dell’intelligence Ucraina il momento più probabile per l’avvio di un’escalation su larga scala della situazione nel Donbass da parte russa sarà alla fine di gennaio.

Circa redazione

Riprova

Tonga: serviranno settimane per ripristinare le comunicazioni

Ci vorranno settimane per ripristinare le comunicazioni fra l’arcipelago di Tonga e il resto del mondo a …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com