Ucraina, Macron: “A Kiev con Draghi e Scholz per solidarietà Ue”

Il presidente francese Emmanuel Macron, il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il premier italiano Mario Draghi sono in missione a Kiev e il capo di stato francese ha dichiarato ai giornalisti all’arrivo nella capitale ucraina che darà un messaggio di “solidarietà europea” al presidente Voodymyr Zelensky, perché oggi è “un momento importante”. I tre leader hanno annunciato che discuteranno con il capo di stato ucraino della candidatura dell’Ucraina alla membership Ue in vista del summit Ue del 23 e 24 giugno. Draghi, Macron e Scholz sanno della necessità di bilanciare le aspirazioni di Kiev con quelle degli altri Paesi candidati e vogliono rassicurare Kiev sull’unità dell’Ue.

Circa redazione

Riprova

Sangue sul 4 luglio, arrestato il giovane ricercato

Nuova sparatoria negli Stati Uniti e stavolta la strage insanguina il 4 luglio, il Giorno dell’Indipendenza, forse …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com