Ucraina, Kiev: “Cadaveri 132 torturati a Makariv”

In Ucraina, nella città di Makariv, nella regione di Kiev, sono stati trovati i cadaveri di 132 civili “torturati e assassinati”: lo ha reso noto il governo ucraino, con un ‘tweet’ del ministero della Difesa. I soccorritori, si legge ancora nel messaggio, “avanzano nel territorio liberato” dai russi “e vengono scoperti nuovi mostruosi crimini di guerra”. Secondo Kiev, la città di Makariv è semidistrutta.

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com