Ucraina, governatore di Luhansk: “4 morti per bombardamenti russi a Severodonetsk”

Più di 13 condomini residenziali sono stati bombardati dalle truppe russe nelle ultime 24 ore nella regione di Luhansk, uccidendo quattro persone a Severodonetsk. Lo ha dichiarato questa mattina il governatore di Luhansk, Serhiy Haidai, sul proprio canale Telegram. A suo dire, gli occupanti russi bombardano in modo caotico e quasi continuo le città della regione, in particolare i centri abitati. “Quando la polizia è venuta in soccorso per la prima volta, ha trovato i corpi di due uomini e di una donna senza segni di vita. Un’altra donna è rimasta gravemente ferita. Le è stato prestato il primo soccorso ed è stata ricoverata in ospedale. E’ morta sul letto operatorio”, ha scritto Haidai. A Severodonetsk sono in totale sei i condomini colpiti dai bombardamenti russi, altrettanti a Lysychansk, in uno dei quali è stato salvato un uomo in pericolo di vita, e almeno tre a Novodruzhesk.

Circa redazione

Riprova

Ucraina: governatore, circa 10mila civili ancora presenti a Severodonetsk

Sono circa 10mila i civili ancora presenti nella città di Severodonetsk, città chiave del Donbass che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com