Ucraina. Arrestato in Italia l’ex governatore di Kharkiv

E’ stato arrestato in Italia sulla base di un mandato di cattura internazionale, emesso dalla procura ucraina per abuso d’ufficio l’ex governatore della regione di Kharkiv, alleato per lungo tempo dell’ex premier Yulia Tymoshenko. L’arresto di Arsen Avaskov, è stato confermato dal ministero degli Esteri di Kiev, è accusato di abuso d’ufficio per la vendita, che la procura di Kharkiv ritiene illegale, di un grosso lotto di terreno nel 2009. La richiesta di arresto è stata diramata via Interpool: il partito di Yulia Tymoshenko si era appellato all’ Organizzazione Internazionale della Polizia Criminale, chiedendo di ignorare il mandato di cattura. L’ex premier Tymoshenko sta scontando proprio in un carcere di Kharkiv una condanna a sette anni di carcere: è stata riconosciuta colpevole di abuso d’ufficio per i contratti di fornitura del gas russo firmati nel 2009 con Vladimir Putin e giudicati oltremodo svantaggiosi dall’attuale governo ucraino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com