Uccide la sorella e chiama i carabinieri

TORTONA.  Ha ucciso la sorella a fucilate, poi ha chiamato i carabinieri. Il dramma questa mattina a Tortona, in provincia di Alessandria. L’uomo, 73 anni, è stato fermato. La vittima aveva 69 anni. Fratello e sorella abitavano uno di fronte all’altra, in via Paghisano. L’uomo ha fatto fuoco mentre la sorella si accingeva a togliere dal garage la sua autovettura. Secondo i primi accertamenti dell’Arma, dietro la tragedia ci sarebbero dissidi per questioni di eredità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com