Turista francese rapita in Kenya

Una turista francese, è stata rapita questa notte da uomini armati, sull’isola di Manda. Ora, due imbarcazioni circondano l’imbarcazione su cui la donna è tenuta in ostaggio.

Si tratta tuttavia, del secondo sequestro di turisti stranieri, lungo la costa del paese africano in tre settimane.

“Uomini armati sono arrivata sull’isola a bordo di una barca nel cuore della notte. La donna e’ molto conosciuta nella zona, perché  viene a Manda tutti gli anni”, ha raccontato un politico locale che ha confermato la notizia del rapimento.

La donna, che era solita trascorrere buona parte dell’anno nell’arcipelago di Lamu, si muove su una sedia a rotelle.

Il mese scorso, una coppia di cinquantenni britannici era stata attaccata in piena notte nel loro bungalow del resort di Kiwayu, 50 km a nord dell’isola di Lamu. L’uomo era stato ucciso nel corso dell’aggressione, la donna e’ stata portata in Somalia dai pirati e da allora e’ sparita. L’arcipelago di Lamu e’ uno dei siti piu’ frequentati dai turisti che viaggiano in Kenya.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com