Turchia. Poliziotto di giorno, prostituta di notte: arrestato

Un poliziotto 28enne di cui non sono state rese note le generalità, è stato arrestato e licenziato. Il giovane, dopo aver svolto il proprio lavoro come agente di polizia iniziava la sua seconda attività prostituendosi su appuntamento. Qualcuno però lo ha denunciato, come riferisce la stampa turca, rischia 4 anni di carcere. La polizia di Istanbul, è stata informata da una lettera anonima, nella quale missiva c’era scritto che il giovane agente riceveva clienti vestito da donna in una casa del quartiere di Zeytinburnu. Un poliziotto ha preso appuntamento per un incontro, al prezzo di 150 lire turche (circa 70 euro). Giunto sul posto lo ha subito arrestato. Il giovane ha confessato di “essersi sentito una donna fin da piccolo” e di essersi prostituito “non per i soldi, ma per piacere”. Secondo Vatan l’ormai ex poliziotto rischia una condanna fino a 4 anni per “pratica e favoreggiamento della prostituzione”.

Circa admin

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com