Turchia, minorenne italiana fermata

Una minorenne italiana è stata fermata due settimane fa dalla polizia turca nella provincia meridionale di Adana e si trova al momento in stato di fermo. Secondo fonti dell’Ansa, la ragazza non era in compagnia dei genitori che non si trovano nel Paese. La giovane, con passaporto italiano, risulta residente con la famiglia in Francia. La provincia di Adana si trova a poca distanza dal confine turco-siriano, dove diversi stranieri sono stati fermati con l’accusa di volersi unire all’Isis.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com