Turchia: Festa del Sacrificio, ultimo giorno di celebrazioni

Ultimo giorno oggi in Turchia per le celebrazioni ufficiali della festa del Sacrificio (Eid al-Adha), tra le principali ricorrenze per i fedeli islamici, che erano iniziate venerdì. Milioni di persone si sono messe in viaggio nei giorni scorsi per raggiungere le famiglie per le tradizionali riunioni o recarsi nelle località di vacanza, soprattutto marittime. Previsti nelle prossime ore massicci rientri verso le grandi città, con traffico da bollino rosso atteso in particolare per gli ingressi a Istanbul e Ankara. In tanti potrebbero però decidere di prolungare le proprie vacanze, visto che la festività coincide per molti turchi con le ferie estive. Il settore del turismo, che lo scorso anno ha contribuito per oltre il 12% al Pil nazionale con 34,5 miliardi di dollari, è stato tra i più colpiti dalla pandemia anche per il protrarsi del blocco dei collegamenti aerei e della libera circolazione nello spazio Schengen. Sabato scorso è tuttavia atterrato a Istanbul il primo volo dalla Russia della Turkish Airlines dopo quattro mesi, riaprendo così i collegamenti con il principale mercato turistico per la Turchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com