Syrians walk in a snow covered street in the town of Maaret al-Numan, in Syria's northern province of Idlib, on December 22, 2016. Rebels and civilians who have sought refuge in the opposition-held province of Idlib, most recently from second city Aleppo, say they are suffering from skyrocketing prices and overpopulation. At least 25,000 people, including rebel fighters, have left east Aleppo since last week under an evacuation deal that will see the city come under full government control. / AFP PHOTO / AL-MAARRA TODAY / GHAITH OMRAN

Turchia e Russia concordano un piano per la tregua in Siria

Turchia e Russia hanno concordato un piano di cessate il fuoco per tutta la Siria. Lo riporta l’agenzia turca Anadolu, citando fonti affidabili.

Già ieri una fonte diplomatica aveva detto all’agenzia russa RIA Novosti che i militari di Russia e Turchia stavano negoziando con l’opposizione siriana ad Ankara le condizioni del cessate il fuoco da estendere da Aleppo Est a tutto il Paese.

 Secondo Anadolu, l’obiettivo è fare entrare in vigore il patto tra tutte le parti coinvolte nel conflitto,  ma escludendo le organizzazioni terroristiche,   entro la mezzanotte del 29 dicembre.

Circa Redazione

Riprova

Carceri: sospesa direttrice Taranto, agevolava detenuto

“Condotte irregolari” nell’interesse di un detenuto della casa circondariale di Taranto. Per questa motivazione, è …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com