Tunisia. Esequie venditore ambulante si trasformano in manifestazione

Si è trasformata in una vera e propria manifestazione, il corteo funebre di Adel Khazri, datosi alle fiamme a Tunisi. Khazri, che cercava di mantenere la famiglia, facendo il venditore  il venditore ambulante. Le esequie, si sono svolti nella piccola città di Souk Jemaa, al quale hanno partecipato centinaia di persone, che hanno manifestato contro  il partito islamista al potere, Ennahda. Genitori, amici e parenti del defunto hanno gridato la loro rabbia prima davanti alla modesta abitazione della madre di Khazri, poi durante il corteo. “Ennahda vattene” hanno scandito gli abitanti di questo villaggio situato in una zona isolata del Paese. Decine di giovani sono saliti a bordo di macchine per andare a manifestare nella capitale regionale, Jendouba, contro la miseria e la disoccupazione in questa regione molto povera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com