Trump-shock: ‘Il popolo delle armi potrebbe fermare Hillary’

Bufera per una battuta di Donald Trump secondo cui il popolo del secondo emendamento potrebbe fermare Hillary Clinton. Le parole shock durante un comizio a Wilmington, in North Carolina. Trump, in pratica,  invitava a votare per lui i sostenitori del secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti, quello che sancisce il diritto di portare con sé armi da fuoco.  Pronta la replica della campagna di Hillary: ‘Ecco perchè Trump è pericoloso. Una persona che sta cercando di diventare presidente non dovrebbe in alcun modo istigare alla violenza’. Sui social le reazioni alla battuta del candidato repubblicano sono state immediate: in appena tre ore, il ‘secondo emendamento’ è diventato il trending topic n.1 suTwitter, con oltre 60mila post nel quale era menzionato. Intanto la candidata democratica alla Casa Bianca continua ad ampliare il suo vantaggio su ‘The Donald’: gli ultimi sondaggi favorevoli alla ex first lady riguardano tre Stati-chiave, tra cui l’Ohio. Secondo la rilevazione Nbc/Wall Street Journal/Marist, in Iowa l’ex segretario di Stato è davanti di 4 punti percentuali (41% a 37). In Ohio, la Clinton ha 5 punti di vantaggio sul magnate newyorkese, 43% a 38 (i due erano testa a testa prima delle convention dei rispettivi partiti, 39% a testa). E in Pennsylvania, la candidata democratica ha esteso il suo vantaggio portandolo a  11 punti (48% a 37). In tutti i tre Stati sembra quindi essere del tutto svanito l’effetto Mike Pence, che Trump sperava potesse servire.  Se fosse eletto, il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, sarebbe il presidente più incosciente della storia americana,  parola di 50 esperti di sicurezza nazionale repubblicani, incluso l’ex direttore della Cia Michael Hayden. In una lettera aperta il gruppo sottolinea tra l’altro che al tycoon mancano il carattere, i valori e l’esperienza per essere presidente.

Cocis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com