Trump: Firmerò ordine esecutivo per tenere unite famiglie di immigrati

Donald Trump fa un passo indietro sulla divisione delle famiglie che illegalmente varcano il confine tra Messico e Stati Uniti. I bambini potranno restare con i genitori. “Firmerò un ordine esecutivo tra poco… Riusciremo a tenere insieme le famiglie”, dice il presidente degli Stati Uniti parlando dalla Casa Bianca.

“Vogliamo sicurezza per il nostro paese. La avremo. Allo stesso tempo abbiamo compassione, firmerò qualcosa a breve. Qualcosa di preventivo e a cui poi alla fine corrisponderà una legge, sono sicuro”, spiega il The Donald, prima di partire per il Minnesota. “Dobbiamo essere rigorosi al confine, ma dobbiamo anche avere compassione”, ha ripetuto. “Se si è deboli, nel paese entrano milioni di persone. Se sei duro, non hai cuore. E’ dilemma complesso”, ha affermato ancora il presidente. Secondo la Abc, l’atto che firmerà Trump non consentirà ai bambini di abbandonare le strutture in cui sono attualmente trattenuti. In quei centri, i bambini rimarranno con i genitori che, incriminati per l’ingresso illegale negli Stati Uniti, attenderanno di comparire in tribunale.

Un passo indietro questo del presidente americano pressato anche dalle imbarazzanti dichiarazioni della first lady. Melany nei giorni scorsi si era detta ‘inorridita dal pensiero di separare un figlio dal proprio genitore”. Dunque dovrebbe passare il piano di Paul Ryan, lo speaker della Camera, che domani sarà “votata una legge per tenere le famiglie unite. Non vogliamo che le famiglie vengano divise. Punto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com