Trump approva controllo di Oracle e Walmart su TikTok

Donald Trump ha dato sua benedizione “di massima” all’accordo per TikTok: “L’ho approvato” e la nuova società che nascerà sarà “in totale controllo” di Oracle e Walmart. “E’ un grande accordo per l’America”, dice il presidente americano, paventando l’ipotesi che la sede della nuova società sarà in Texas.
TikTok ha confermato l’intesa, che prevede che Oracle sia il suo ‘partner tecnologico’ e che possa rilevare insieme a Walmart una quota del 20% nella società.. Oracle sarà anche un investitore di minoranza in TikTok Global, di cui sarà partner tecnologico, o più esattamente un “trusted technology provider”, afferma Oracle in una nota, sottolineando che avrà il 12,5% di TikTok Global.
Però slittano di una settimana, al 27 settembre, le restrizioni americane su TikTok, afferma il Dipartimento del Commercio Usa. Lo stop sarebbe dovuto scattare nella notte fra oggi e domani, ma le trattative hanno imposto un rinvio.
Pechino è infatti tornata ad accusare gli Stati Uniti di “bullismo” e ha annunciato contromisure, fra le quali l’imposizione di limiti all’attività delle società straniere che “minano la sovranità nazionale della Cina e i suoi interessi di sicurezza e sviluppo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com