Trump, ambasciatore britannico non ha servito bene Londra

L’ambasciatore britannico in Usa “non ha servito bene la Gran Bretagna”: lo ha detto Donald Trump ai cronisti commentando le critiche di Kim Darroch su di lui rivelate dal tabloid Daily Mail.

Darroch, uno dei più importanti diplomatici del Regno Unito, secondo il Mail avrebbe usato canali segreti e note informative per contestare il personaggio di Trump, avvertendo Londra che la Casa Bianca è “straordinariamente disfunzionale” e che la carriera del presidente Usa potrebbe finire in “disgrazia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com