Tropea, incendio distrugge un locale

Tropea brucia nuovamente, é il terzo giorno che si verificano incendi. Ignoti hanno dato alle fiamme la veranda della casa di Paolo Compagnino, titolare de ‘La Munizione’, uno dei locali di riferimento della movida tropeana, e scelto dal ‘Gay Pride’ per l’aperitivo della marcia in programma domani. Il ristoratore ha postato su facebook, scrive  ‘Ho appena finito di fare la mia deposizione alle forze dell’ordine – ha aggiunto  Compagnino – Ho raccontato 14 anni di Munizione facendo nomi e cognomi di tutti coloro che avrebbero voluto fare ‘affari’ con me e con i quali non ho mai voluto avere niente a che fare. Non è il solito atto intimidatorio come i tanti subiti nell’arco della mia vita. Questa volta hanno attentato alla mia casa, dove dormono le mie figlie e dove ogni cittadino onesto dovrebbe sentirsi sicuro’.  Nei giorni scorsi erano stati incendiati un ristorante ed un chiosco nel centro storico cittadino. I militari dell’Arma indagano sul fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com