Tripoli: ribelli occupano aeroporto. Rivendicano rapimento Al-Habshi

E’ stato bloccato da una brigata di ribelli, il cui comandante era stato rapito ieri, l’aeroporto di Tripoli. Completamente in tiltm il traffico aereo. A renderlo noto, fonti governative libiche. Secondo le testimonianze numerosi veicoli corazzati hanno occupato le piste dello scalo, mentre gli apparecchi sono stati circondati dai miliziani e in alcuni casi i passeggeri già imbarcati sono stati fatti scendere.

L’agenzia di Stato libica, la Lana, ha confermato l’accaduto ritenendo l’operazione un tentativo delle milizie di fare pressione sul governo di Tripoli perché chiarisca le circostanze del rapimento di Abujaila Al-Habshi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com