Trasformiamo il nostro volto in un quadro con ‘Google Art Transfer’

Da qualche giorno possiamo trasformare le nostre foto in vere e proprie opere d’arte, semplicemente usando l’applicazione Google Arts And Culture; da qualche giorno infatti la App ha inserito una nuova funzione chiamata Art Transfer. Questa funzione permette di applicare differenti stili artistici a una foto scelta dell’utente. Una simpatica curiosità che ha uno scopo nobile: quello di permetterci, di scoprire i principali generi di pittura.

Google Arts & Culture infatti è uno dei tanti ottimi progetti culturali di Google, molti dei quali poco conosciuti. Grazie ad Art Transfer possiamo trasformare delle semplici fotografie in opere ispirate ai grandi classici dell’arte. La funzione possiede molti diversi stili applicabili, ispirati alle opere di assoluti maestri come Vincent Van Gogh, Frida Kahlo, Leonardo da Vinci o Edvard Munch.

Usiamo Art Transfer per trasformare il nostro ritratto in un’opera d’arte Vediamo insieme come utilizzare Art Transfer direttamente dal nostro cellulare. Prima di tutto scarichiamo, installiamo e lanciamo l’applicazione Google Arts And Culture nel nostro Smartphone. Una volta lanciata la App dobbiamo solo fare click sull’icona della fotocamera nella parte bassa dello schermo. Toccando questa icona si aprirà un menù contestuale che ci chiederà quale funzione vogliamo utilizzare. Scegliamo Art Transfer. Ci verrà data la possibilità di scattare una foto o di sceglierne una direttamente dalla galleria del nostro smartphone. Una volta scelta la foto ci verrà chiesto di selezionare lo stile artistico che preferiamo tra quelli disponibili. Una volta scelto lo stile dovremo semplicemente attendere qualche secondo per vedere la foto modificata secondo le nostre indicazioni. A questo punto l’applicazione ci permetterà di scegliere tra alcune opzioni: Selezionando Statica avremo la possibilità di esportare/condividere la nostra foto modificata. Selezionando GIF avremo la possibilità di esportare un’immagine animata che mostra la transizione tra la foto normale e la sua versione artistica. Entrambi i processi possono essere leggermente alterati utilizzando il pulsante forbici disponibile in alto a destra. Quel pulsante ci permetterà di selezionare quali aree della nostra fotografia andranno modificate e quali no.

Art Transfer è una delle ultime funzioni che Google ha inserito all’interno della sua applicazione Arts and Culture. Nonostante qualche effetto meno curato, Art Transfer è una funzione molto divertente che è in grado di creare immagini molto interessanti con un po’ di pazienza, senza bisogno di particolari capacità fotografiche. Quale opera d’arte ci somiglia? Google Arts & Culture possiede dentro sé alcune funzioni molto interessanti per passare il tempo. Una di queste funzioni permette di trovare somiglianze tra una propria foto ed un quadro del passato; un passatempo educativo e sicuramente divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com