Trapani, figlio ucciso dal padre a fucilate

Una lite in famiglia finisce in tragedia a Salaparuta, nel Trapanese. Giuseppe Cudia, 71 anni, dopo aver discusso con il figlio ha imbracciato un fucile ed ha sparato contro il figlio, Pasquale, uccidendolo. La vittima era celibe e viveva con il genitore nella casa di via Venezia. Giuseppe Cudia è stato arrestato ieri dai carabinieri di Castelvetrano. L’uomo ha sparato un solo colpo che ha raggiunto il figlio al volto. La Procura di Marsala ha autorizzato l’autopsia che dovrebbe svolgersi nelle prossime ore.

Circa redazione

Riprova

Salute, Brusaferro: “Ci scordiamo troppo spesso della prevenzione”

“Nel futuro che vogliamo costruire insieme la prevenzione è il presupposto perché se funziona tende …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com