Trapani, evade dai domiciliari e rapina un uomo a Marsala: arrestato

Evade dai domiciliari e rapina un uomo. Per questo motivo i carabinieri di Marsala (Trapani) hanno arrestato un 42enne, già noto alle forze dell’ordine. La rapina è avvenuta in zona corso Gramsci, al centro della città, dove la vittima, un uomo di 44 anni, stava passando con la sua auto. Il 42enne ha richiamato l’attenzione dell’uomo urlando e, dopo averlo raggiunto, ha aperto lo sportello, si è seduto lato passeggero, e ha minacciato il conducente di consegnargli 20 euro.

La vittima, senza contanti e non potendo fuggire, a quel punto ha consegnato al 45enne una banconota da 10 euro. L’aggressore, ricevuto il denaro, si è dato alla fuga in direzione del quartiere popolare di Sappusi. Allertati dalla telefonata del 44enne, i militari della sezione radiomobile della compagnia di Marsala, alle dipendenze del luogotenente Antonio Pipitone, sono giunti sul posto e, dopo avere visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza nelle vicinanze, hanno rintracciato il 42enne nella sua abitazione, dove era ristretto, in regime di arresti domiciliari, per altro reato. Portato in caserma è stato dichiarato in stato di arresto e portato in carcere a Trapani. Il gip ha poi convalidato l’arresto applicando la misura cautelare della custodia in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com