Trapani. Carabinieri salvano due bagnanti

I carabinieri di Trapani hanno tratto in salvo ieri pomeriggio due persone che, al largo della costa di Rio Forgia di Lido Valderice, non riuscivano a tornare a riva a causa delle forti correnti. Intorno alle 17.30 una donna di 46 anni, mentre faceva il bagno in mare, ha cominciato ad annaspare in acqua urlando aiuto. Un altro bagnante presente sulla spiaggia, udite le urla di aiuto della donna, si è tuffato in mare nel tentativo di prestarle soccorso, ma una volta raggiunta la donna, con un piccolo salvagente di fortuna, non è riuscito nell’intento rimanendo anche lui in balia delle onde. Gli altri bagnanti sulla spiaggia a quel punto hanno chiamato la Centrale Operativa dei carabinieri di Trapani che ha inviato sul posto due militari, che recuperato un gommone privato hanno raggiunto tempestivamente i due malcapitati ormai esausti e in balia del mare, a circa 200 metri dalla costa. Assistiti dal personale del 118, i due bagnanti sono stati riconosciuti in buone condizioni di salute, e dimessi dal pronto soccorso poco dopo il loro arrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com