Tragedia al Carnevale di Sciacca, bimbo cade da un carro e muore

Tragedia ieri, 21 febbraio, al Carnevale di Sciacca, dove un bambino di 4 anni è morto a causa della grave ferita alla testa riportata dopo essere caduto da un carro allegorico. Il piccolo era stato posto sul carro di categoria A “Volere volare” dal padre per scattare alcune foto. In quel momento però il trattore che trainava la struttura si è messo in moto per percorrere via Figuli, facendo cadere il bambino che ha picchiato violentemente la testa a terra. Inutile si è rivelata la corsa in ospedale, dove il piccolo è arrivato privo di vita. La manifestazione, una delle più antiche e seguite della Sicilia, è stata annullata. Esattamente un anno fa, una tragedia simile era avvenuta al Carnevale di Bologna, dove a morire cadendo da un carro allegorico era stato un bambino di 2 anni e mezzo.

“ll gruppo M5S all’Ars esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla famiglia del piccolo Salvatore, morto in un terribile incidente che ha funestato il carnevale di Sciacca. Vicinanza anche all’intera comunità cittadina, sconvolta dall’accaduto, ai carristi e a tutti coloro che si erano prodigati per la buona riuscita della manifestazione”. Così si afferma in una nota del Movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com