Toronto, sparatoria durante la parata dei Raptors: due fermati

Paura durante la festa per il primo titolo NBA dei Raptors a Toronto. Nella tarda serata italiana di lunedì 17 giugno 2019 i media locali hanno parlato di una sparatoria a pochi metri dalla parata della squadra di basket.

 Terrore nelle persone presenti che hanno iniziato a urlare e scappare per mettersi in salvo. Tutto questo è stato testimoniato sui social con dei video che hanno ripreso gli attimi di tensione per questa sparatoria. Le autorità locali hanno comunicato di aver arrestato i presunti responsabili ma non hanno dato altre comunicazioni in merito. Al momento sembra essere esclusa la pista terrorismo. Il bilancio finale è di due feriti gravi ma che non sono in pericolo di vita.

 Due feriti e altrettante persone fermate. E’ questo il bilancio della sparatoria avvenuta a Toronto durante la parata dei Raptors. Al momento la polizia non ha voluto dare altre informazioni sull’accaduto. I media locali parlano di armi da fuoco recuperate ma si cerca di mantenere il massimo riserbo sull’accaduto anche perché non si hanno delle certezze. Tanta paura tra le persone presenti che stavano festeggiando il titolo NBA conquistato dalla squadra di basket.

Sono in corso i rilievi da parte delle autorità locali per ricostruire meglio la dinamica di questo incidente. Non è ancora chiaro se la sparatoria è avvenuta alla parata oppure nelle vicinanze. Il fuggi fuggi delle persone ha reso più complicato i controlli della polizia che è riuscita a fermare i presunti responsabili del ferimento delle due persone. Tanta paura tra i presenti che hanno pensato subito ad un attentato terroristico, ipotesi esclusa dagli inquirenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com