I carabinieri del Nas, insieme a personale medico specializzato, hanno prelevato con un'ambulanza bio contenitiva dalla loro abitazione di Castiglione d'Adda i genitori di Mattia, 38 anni, il paziente 'numero 1', trasferito questa mattina dall'ospedale di Codogno al Policlinico San Matteo di Pavia. I due anziani sono stati prelevati da personale sanitario in tuta asettica bianca e, dopo aver fatto indossare loro la mascherina, accompagnati fino ad una vicina ambulanza, che li ha portati via, 22 febbraio 2020. Ansa/Matteo Corner

Torino: si butta nel Po per rinfrescarsi, morto un 33enne

In tre si sono gettati nelle acque del Po per rinfrescarsi: uno di loro però è stato trascinato via dalla corrente ed è morto annegato. È successo nella notte a Torino, ai Murazzi, tra il ponte della Gran Madre e corso Vittorio Emanuele. Secondo quanto riporta La Stampa, il fatto è avvenuto attorno alle 2.30. A buttarsi in acqua sono stati tre amici di 25, 27 e 33 anni, tutti di origine marocchina. Sul posto sono intervenuti polizia e vigili del fuoco.

Avevano tutti bevuto. Si sono buttati nel fiume ma dopo qualche minuto uno dei tre, il più grande, è stato trascinato via dalla corrente. Il suo corpo è stato recuperato ore dopo dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

I due amici del 33enne hanno raccontato ai poliziotti di essersi buttati in acqua per rinfrescarsi. Poi quando sono tornati a riva si sono accorti che l’amico non c’era più.

“Volevamo solo fare un tuffo per rinfrescarci, non pensavamo fosse così pericoloso e che lui non sapesse nuotare bene”, hanno riferito i due, portati in ospedale per accertamenti.

Circa Redazione

Riprova

Migranti: 78 sbarcati ad Augusta e trasferiti a Pozzallo

Nel pomeriggio di ieri sono sbarcati nel porto di Augusta 78 migranti. I naufraghi sono …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com