Tom Hanks alla 11° edizione Festa del Cinema di Roma

14657753_10210649917593488_538388422_n
Classe, eleganza ma anche tanta ironia! Sono questi gli aggettivi che meglio descrivono Tom Hanks, oggi sul red carpet della undicesima edizione del Festival del Cinema di Roma.
Accompagnato dalla moglie, il due volte premio oscar saluta le tv, la stampa ed i fans accorsi all’auditorium Parco della Musica di Roma e, proprio a questi ultimi, concede un incontro durante il quale viene fuori la qualità che, più di tutte, fa di lui un artista encomiabile: l’empatia! Con semplicità e carisma l’attore prende visione e commenta alcune scene dei suoi film più famosi in cui ha vestito i panni di personaggi tanto diversi tra loro ma interpretati tutti con la sensibilità tipica di cui, come egli stesso ha dichiarato, pare abbia merito la sua mamma: “Per sopravvivere usa il buon senso” – questo il consiglio che Tom porta con sé, nella vita e sul set; questo, quindi, il life motive che gli ha consentito di interpretare ruoli drammatici come in Forrest Gump e Philadelphia (premi Oscar 1993 e 1994), di resistere ad un set inpegnativo come quello di Cast Away, ma anche di dare il meglio di sé in un intramontabile C’è posta per te, fino ad affascinare con la curiosità di Robert Langdon nei film Il Codice Da Vinci, Angeli e Demoni e Inferno (ora nelle sale) tratti dai romanzi di Dan Brown.
Ogni film un ricordo, curiosità e aneddoti circa le collaborazioni con importanti registi e colleghi che la sua carriera annovera. E proprio ricevendo il premio alla carriera, direttamente dalle mani dell’attrice italiana Claudia Cardinale, Tom lascia il palco tra scroscianti applausi e l’emozione dei più giovani per la quale, dicendosi onorato, ringrazia.

Clementina Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com